architettura e design

1/7

stabilimento de baggis

1957-1958

Cantù (CO)

Il nuovo complesso industriale De Baggis, azienda produttrice di complementi di arredo in ottone e legno, si trova lungo la via G. da Cermenate, allora unica strada di collegamento verso sud e verso il milanese, prima della creazione della circonvallazione, su un terreno caratterizzato da dislivelli sensibili. Per questo motivo il progetto si è focalizzato nel posizionare nella parte più bassa la palazzina degli uffici, corpo immediatamente visibile da chi proveniva da Milano, sistemando al margine ovest del terreno le strutture produttive, in parte seminterrate, riducendo notevolmente l'impatto visivo delle stesse. In questo modo la palazzina uffici emerge, ponendosi come immagine dell'azienda, con una chiara impronta razionalista e funzionale, sollevando il corpo operativo su pilastri e lasciando indipendente al piano terra la portineria e completando le finiture con la gronda piana e le grandi finestre sul lato sud.