L'EDIFICIO ALTO RESIDENZIALE NELL'ARCHITETTURA EUROPEA

13 Mar 2017

Con il concretizzarsi di una serie di interventi di rigenerazione urbana, sollecitati dalle esigenze di maggiore densità di tessuti consolidati ed ambiti periurbani in trasformazione, l’edificio alto europeo è tornato in questi anni al centro del dibattito culturale. Contrapponendosi alle derive che hanno caratterizzato alcune operazioni recenti – la sola forma, la sola dimensione, la sola pelle – la ricerca si interroga sui vantaggi e svantaggi dell’edificio alto rispetto ad altri tipi edilizi, attraverso l’analisi di 11 casi studio recenti esaminati secondo principi di sostenibilità, attrattività, comfort e rapporto col luogo. L’indagine mette in luce come l’edificio alto possa essere un dispositivo ancora utile per attuare strategie di sviluppo capaci di confrontarsi con le criticità del quadro contemporaneo, a condizione di essere esito di un processo in cui le specificità dovute alla configurazione verticale siano riconosciute in tutte le loro problematiche e potenzialità.

Matteo Moscatelli, L'edificio alto residenziale nell'architettura europea, Araba Fenice, Boves 2017

 

* * * * *

 

Thanks to the realisation of a series of intervention of urban regeneration, triggered by the necessities of higher density in the consolidated city and in the suburban territories in transformation, the european tall building came back at the centre of the cultural debate. In contraposition with the cultural drifts that characterized a few recent operations - only the shape, only the dimension, only the skin - the research tries to underline the advantages and disadvantages of the high house versus other building types, analyzing eleven recent case studies according with principles of sustainability, attractivity, comfort and relationship with the place. This survey shows how the high building can still be an useful system for actuating development strategies that are capable to face the criticalities of the comtemporary situation, but only on the condition of being the result of a process where the specificities of the vertical configuration are recognized in all their potentialities and problematics.

Matteo Moscatelli, L'edificio alto residenziale nell'architettura europea, Araba Fenice, Boves 2017

 

Selected projects:

- Xaveer De Geyter, Park Apartments, Breda (1996-2001) 

- Claus en Kaan, Silverline Tower, Almere (1998-2002) 

- Steidle + Partner, Park Plaza Tower, Münich (2001-2002) 

- Bolles + Wilson , Falkenried Tower, Amburgo (2002-2004) 

- Arriola & Fiol, Urrutia Tower, Barcelona (2004-2005) 

- Ábalos & Herreros, Bioclimatic Towers, Vitoria (2001-2006) 

- Quattroassociati, Tirana Tower, Milan (2003-2006) 

- HVDN, Het Kasteel, Amsterdam (2004-2007) 

- Arons en Gelauff, De Rokade, Groningen (2005-2007) 

- Lehmann Fidanza, Silo Fenaco, Fribourg (2005-2009) 

- Roldàn + Berengué, Plaza Europa Tower, Barcelona (2008-2010) 

 

 

Please reload

architettura e design

Post recenti

Studio Moscatelli @Festival del Legno 2019

13 Sep 2019

AGORA' IN LIBERTA' - I Premio - Concorso Piazza Libe...

28 Jun 2019

AGORA' IN LIBERTA' - Progetto finalista - Concorso...

27 May 2019

TERRAGNI E IL QUARTIERE DI REBBIO @ MECI 2019

28 Mar 2019

SPAZI PUBBLICI A SHANGHAI @ Casabella n. 894

26 Feb 2019

GLI SCHIZZI E GLI ACQUERELLI DI PETER WILSON @ Il disegno di...

27 Nov 2018

ALYLA YANGHSUO @ Arketipo

20 Nov 2018

FESTA DEL LEGNO: Itinerario GM100

12 Sep 2018

1/1
Please reload

POST RECENTI