architettura e design

1/3

Pi greco

2018

concorso

l progetto si basa su tre principi fondamentali.

Il primo, di carattere strutturale, riguarda la particolare forma della parte centrale che dà il nome al modello, evidenziata anche attraverso il colore più chiaro e l’andamento contrastante della venatura.Il secondo, di carattere estetico, riguarda l’inserimento di un particolare profilo a T in massello, a rappresentare la potenzialità del lavoro artigianale.Il terzo è espresso dall’idea di apparente sospensione degli elementi contenitori, ottenuta tramite il pi greco centrale e il pannello di fondo posteriore che costituiscono la vera componente strutturale del modello.A livello funzionale, mentre la parte centrale può essere utilizzata come cassettiera verticale per bottiglie, le parti laterali possono configurarsi come ante o cassetti (apribili con un meccanismo push-pull) secondo un’idea di massima versatilità.Questo particolare profilo può diventare elemento caratteristico di eventuali ulteriori configurazioni e modelli, come mensole, tavoli o armadiature di altra dimensione